Non dobbiamo essere sapienti e prudenti secondo la carne,

ma piuttosto dobbiamo essere semplici, umili  e puri.

E disprezziamo noi stessi, poiché tutti, per colpa nostra,

siamo miseri, putridi, fetidi e vermi.

s. Francesco Assisi

Annunci