Ormai è il momento di essere seri.

Come scrive Mastroianni in un altro contesto: “oggi c’è un precariato persino più insidioso per l’uomo ed è quello del cuore. Quante persone soffrono l’abbandono, l’indifferenza, l’infedeltà?” .

Il mondo ha bisogno di gente solida che sappia prendersi sulle spalle le sorti degli altri, c’è bisogno di amici veri, di mariti e mogli fedeli, di giovani pieni di voglia

di costruire il futuro.

Il mondo ha bisogno di persone

che sappiano voler bene.

E’ su questo che si potrà costruire la stabilità che dura davvero.

Questo è il lato positivo della crisi: i ciarlatani e i buffoni ormai sono fuori moda.

Pippo Corigliano

Q U I.