«Portami via per mano ad occhi chiusi

senza un addio che mi trattenga ancora

tra quanti amai, tra le piccole cose

che mi fecero vivo.

Non credevo, Signore, tanto profondo fosse

questo sfiorarsi d’ombre, questo lieve

alitarsi la vita nello specchio

fragile di uno sguardo,

né pensavo che il mondo

divenisse, abbuiando,così acceso

di impensate bellezze».

Renzo Barsacchi

Le notti di Nicodemo

 

About these ads